Cambio contraenza mortis causa

Documentazione necessaria da inviare a Darta Saving:

  • richiesta di cambio contraenza causa mortis (eventualmente utilizzando il modulo predisposto dalla Società – vedi allegato – ovvero riportando le informazioni in esso contenute) sottoscritta dal Contraente subentrante;
  • nel caso in cui vi siano più eredi, i medesimi dovranno redigere una dichiarazione in carta semplice sottoscritta da ognuno di essi, ed inclusa nel Modulo di richiesta, a mezzo della quale rinunciano alla contraenza della polizza a favore del nuovo Contraente, ed allegare la fotocopia di una valido documento di identità in cui sia presente la firma leggibile;
  • certificato di morte del Contraente in originale rilasciato dall’Ufficio di Stato Civile;
  • atto di notorietà, redatto da un Notaio o presso un Tribunale, dal quale risulti se il Contraente ha lasciato o meno testamento, quali sono gli eredi legittimi, loro età e capacità di agire. In particolare è richiesto:
    • In caso di esistenza di testamento, l’atto di notorietà dovrà riportare gli estremi di pubblicazione, precisando altresì che detto testamento è l’ultimo da ritenersi valido ed evidenziando quali sono sia gli eredi legittimi sia gli eredi testamentari, la loro età e capacità giuridica. Dovrà inoltre essere allegata una copia autentica del testamento;
    • In caso di mancanza di testamento deve essere indicato che il Contraente è deceduto senza lasciare testamento specificando quali siano gli eredi legittimi e la loro capacità di agire;
  • In alternativa all’atto di notorietà e solo per capitali non superiori a 150.000 Euro è possibile presentare la dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà, rilasciata ai sensi della Legge n.15 del 04-01-1968 e successive modifiche;
  • dichiarazione di successione o l’esonero dalla dichiarazione;
  • fotocopia fronte-retro di un valido documento d’identità del Contraente subentrante con firma leggibile;
  • fotocopia del codice fiscale in corso di validità del Contraente subentrante.

In presenza di Persona Giuridica o Ente oppure in presenza di procuratore/tutore/amministratore di sostegno, è richiesto inoltre:

  • fotocopia fronte-retro di un valido documento d’identità e del codice fiscale in corso di validità del/i soggetto/i muniti di poteri di firma del Contraente subentrante;
  • documentazione comprovante i poteri di firma (a titolo esemplificativo ma non esaustivo: nomina della/e persona/e autorizzata/e alla facoltà di firma e relativi poteri conferiti);
  • modulo “Adeguata Verifica Enti Legali” (esclusivamente in caso di Contraente subentrante diverso da persona fisica);
  • di apportare sulla richiesta di cambio contraenza mortis causa il timbro della ragione sociale della società Contraente subentrante.
Allegati
document Modulo di richiesta di cambio di contraenza mortis causa– Darta Easy Multiline
document Modulo di richiesta di cambio di contraenza mortis causa– Darta Premium Plus
document Modulo di richiesta di cambio di contraenza mortis causa– Darta Premium Plus Multiline
Get AcrobatPer vedere i file serve Acrobat Reader. Scarica il plugin.